free time

I migliori Seggiolini auto di Cam: la mia recensione

By  | 

Oggi ritorno su un tema a me molto caro: la sicurezza auto.

Ne ho più volte parlato in passato, ma una notizia di cronaca di qualche giorno fa, mi ha fatto riflettere.

Tragico incidente nel Pavese: morti due giovani genitori mentre il figlio di 6 mesi si è salvato, grazie al seggiolino al quale l’avevano assicurato.

Ecco: i seggiolini auto, in alcuni casi, salvano la vita.

E lo sa bene Cam il mondo del bambino che da tempo promuove il concetto di sicurezza auto e l’importanza dell’uso corretto del seggiolino, indipendentemente dal brand scelto, quindi senza alcun interesse commerciale. Perché diciamo la verità: che senso ha acquistare un seggiolino, per poi lasciare il proprio figlio libero di camminare nell’auto, come spesso accade di vedere?

I Seggiolini auto Cam 

sono tutti seggiolini di qualità, omologati e la scelta varia in base alle vostre esigenze. Ma è fondamentale usarli e nel modo corretto.

Ecco alcuni consigli di Cam il mondo del bambino (che tengono conto sia della normativa  ECE R44/04 che della R129):

  1. Utilizza sempre un seggiolino auto omologato e adatto alla morfologia e al peso del bambino.
  2. Installa il seggiolino in auto seguendo le indicazioni di fissaggio del libretto d’istruzioni.
  3. Prima dell’installazione verifica su quale sedile (anteriore, posteriore laterale, posteriore centrale) può essere agganciato il seggiolino. Non installare mai il seggiolino su un sedile in posizione vietata.
  4. Prima di far sedere il bambino controlla sempre la corretta installazione del seggiolino.
  5. Allaccia sempre le cinture di sicurezza del seggiolino, anche per brevi tragitti.
  6. Dai per prima il buon esempio utilizzando tu stessa i sistemi di ritenuta, anche per brevi tragitti.
  7. Se possibile installa sempre il seggiolino auto sui sedili posteriori dell’automobile per una maggiore sicurezza del bambino in caso di incidente.
  8. Non installare mai il seggiolino sul sedile anteriore di un’autovettura dotata di airbag senza averlo prima disattivato (nel caso di seggiolini auto GRUPPO 0+).
  9. Ricordati che tenere il bambino in braccio, soprattutto se sei seduta nel sedile anteriore, significa esporlo ad un gravissimo rischio.
  10. Se durante un lungo viaggio il bambino manifesta segni di insofferenza fermati per farlo rilassare in braccio o con una passeggiata.
  11. Sostituisci il seggiolino dopo un incidente automobilistico anche lieve perché la parte interna della scocca potrebbe risultare compromessa e quindi non più sicura, quindi evita di acquistare seggiolini auto usati, perché non sai se hanno subito un incidente

Come scegliere il giusto

Seggiolini auto di Cam il mondo del bambino?

Il primo passo verso la strada della sicurezza è quello di scegliere correttamente il seggiolino auto seguendo la normativa europea che raccomanda di considerare non tanto l’età, quanto il peso del bambino. Ma non solo. È bene considerare anche la morfologia del bambino perché solo un seggiolino perfettamente idoneo e scelto correttamente garantisce il massimo livello di protezione.

Gruppo 0 Da 0 Kg a 10 Kg Dalla nascita a 9 mesi c.a.
Gruppo 0+ Da 0 Kg a 13 Kg Dalla nascita a 12/14 mesi c.a.
Gruppo 1 Da 9 Kg a 18 Kg Da 9 mesi a 4 anni c.a.
Gruppo 2 Da 15 Kg a 25 Kg Da 3 anni a 6 anni c.a.
Gruppo 3 Da 22 Kg a 36 Kg Da 5 anni a 12 anni c.a.

 

 

Hai timore di non riuscire ad installarlo nel modo corretto?

Per fortuna hanno inventato un sistema super innovativo per agganciare il seggiolino: si chiama Isofix e ci fa stare tutti tranquilli.

COS’E IL SISTEMA ISOFIX?

Cos’e il sistema Isofix?Il Sistema Isofix è il più innovativo sistema di aggancio che permette di fissare il seggiolino direttamente alla scocca dell’automobile attraverso l’aggancio di due connettori posteriori, senza dover utilizzare le cinture di sicurezza.

Garantisce il massimo livello di sicurezza in caso di incidente, grazie anche al terzo punto di ancoraggio “top tether” sul retro dello schienale che impedisce qualsiasi movimento rotatorio del seggiolino. In più è facile e veloce da installare assicurando sempre il corretto aggancio e minimizzando il rischio di errori di montaggio.

E la legge cosa dice?

La normativa impone l’obbligo di utilizzare i dispositivi di ritenuta dalla nascita fino al raggiungimento dei 36 Kg di peso. Specifica inoltre che i bambini fino dai 9 ai 18 kg (Gruppo 1) devono essere trasportati in senso contrario alla marcia dell’auto e sul sedile posteriore o anteriore con airbag disattivato. È bene però utilizzare questa posizione in quanto si tratta della posizione più sicura in caso di incidenti perché in grado di rispondere meglio agli impatti frontali . Infine si raccomanda sempre di seguire con attenzione le indicazioni dichiarate dal costruttore nel manuale di istruzioni in fase di installazione e di utilizzo del seggiolino.

Perchè scegliere i seggiolini Cam il mondo del bambino?

Tutte, ma proprio tutte le prove d’impatto, che testano l’affidabilità e la sicurezza dei seggiolini auto Cam sono state fatte nei migliori laboratori europei. Tutti i seggiolini auto Cam hanno superato con successo i test di omologazione del CSI, il Centro di Certificazione e Analisi Comportamentale Italiano, uno dei più riconosciuti enti a livello europeo e internazionale nell’ambito della Certificazione e Qualificazione dei prodotti. I test dinamici hanno simulato l’impatto frontale e posteriore ad una velocità rispettivamente di 50 km/h e 30 Km/h, come richiesto dalla normativa di riferimento ECE R 44/04, oltre ad un test di capovolgimento.

Conosci il seggiolino Combo di Cam?

Del gruppo 1/2/3 (9-36 kg), con protezioni laterali anti-shock per la testa, morbido riduttore, poggiatesta regolabile in altezza con protezioni laterali, cinghia a 5 punti con spallacci e spartigambe imbottiti, schienale regolabile e si fissa al sedile con la cinghia a 3 punti dell’auto sempre in direzione di marcia. Perfetto.

seggiolino auto cam

Per le nostre vacanze, noi abbiamo scelto Calibro per Chiara del gruppo 1/2/3 (9-36 kg) e invece Quantico per Giulia, gruppo 2/3 (15-36 kg): entrambi sono molto sicuri, con attacchi Isofix, hanno rivestimenti sfoderabili e lavabili a 30°C. Te li presenteremo nei prossimi blogpost ma anche sui social, perché verranno al mare con noi, ogni giorno.

seggiolino auto cam opinioni

seggiolino auto cam on line

E saranno sempre, e come sempre, sul loro seggiolino auto.

Perchè non succede sempre agli altri. Proprio così.

Se non metti tuo figlio in sicurezza, ma lo tieni in braccio, al posto di guida o del passeggero (scene molto frequenti qui al Sud, soprattutto fuori da scuola e in auto con i nonni), stai sicuro (è statistica) che prima o poi accadrà qualcosa di brutto. Basta un banale tamponamento.

Piange? Non vuole starci? Smetterà, passerà. Tuo figlio non è l’unico a non volerci stare. Te lo dico da mamma: si abituerà.

Le mie figlie salgono da sole sul loro seggiolino e si agganciano. Se io me ne dimentico, me lo ricordano, perché sono abituate così, da sempre e in ogni situazione.

Non cercare sempre scuse; è più facile giustificarsi, lo so. Non succede sempre agli altri.

Puoi comprare il miglior seggiolino del mondo ma se continui a tenere tuo figlio in braccio, non servirà a nulla.

L’acquisto del seggiolino adatto non è solo una questione di capacità di spesa ma soprattutto una scelta determinata dalla propria cultura e sensibilizzazione: ci sono bambini di 6 anni che sanno maneggiare perfettamente uno smartphone, ma non sanno allacciare la cintura di sicurezza.

Allora, mamma e papà, Comprate il seggiolino e assicurate vostro figlio in sicurezza.

Ma lo sai che il maggior numero di incidenti avviene su strade urbane, dove la velocità è più limitata, ma il pericolo sempre in agguato. Come riporta l’Aci, infatti, nel caso di un impatto a 56 km/h, un bambino che pesa 15 kg produce una forza d’urto pari a 225 kg, che rende impossibile trattenerlo con le sole braccia.

Pensi che tuo figlio sia al sicuro tra le tue braccia?
Niente di più sbagliato.
Un bambino tenuto in braccio da un passeggero diventa il suo airbag e le conseguenze sono facilmente immaginabili: traumi addominali, toracici e cranici, un proiettile lanciato a velocità assurde. E tutto questo perchè?
Perchè tu genitore sei stato irresponsabile, incosciente e frenato da scuse, dalle solite scuse. 
E Cam il mondo del bambino è da sempre vicino alle famiglie nella scelta del seggiolino auto perfetto per proteggere i nostri bambini, in città, in viaggio, nel tragitto casa-scuola o casa-nonni. Sempre e da sempre. Ricordalo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.