Beauty

La mia opinione sui solari Rougj e Inci

By  | 
Settembre ormai è diventato al pari di Giugno e Luglio un mese di vacanze e partenze.
Ma sai veramente preparare la tua pelle all’esposizione al sole e proteggerla?
Infatti, per prolungare l’abbronzatura a fine estate è importante seguire un programma specifico.

Hai mai provato i prodotti e le creme solari Rougj?

 

Essere abbronzati e protetti ora è possibile, grazie all’innovativo programma abbronzatura messo a punto dai laboratori di ricerca Rougj. Il segreto è focalizzare l’attenzione sulla prima difesa che il nostro stesso corpo ci fornisce naturalmente: LA MELANINA.

 

Per un’abbronzatura sicura, intensa, rapida e duratura, oltre al necessario utilizzo del filtri solari durante l’esposizione, è importante avere la giusta quantità di melanina, che diminuisce il rischio di eritemi e scottature.

 

Per preparare la pelle ho assunto le Caps ExtraBronz®, integratore alimentare. Le sostanze contenute, tra le quali betacarotene e antiossidanti, stimolano il naturale processo di attivazione della melanina,contrastano l’invecchiamento indotto dai radicali liberi, aiutando le cellule a combattere i danni causati dal sole.

Poi, con AttivaBronz®+40% in crema o in spray, aumento l’intensità dell’abbronzatura .

 

I raggi solari sono dannosi non solo al mare ma anche quando usciamo per una passeggiata in città. E i danni provocati dalle radiazioni ultraviolette permangono per tutta la vita. Ecco perché occorre proteggere la pelle tenendo conto del tipo di carnagione e dell’intensità dei raggi.

 

Come sicuramente saprai, il sole dona un senso di benessere e attiva nell’organismo la sintesi di vitamina D ma bisogna proteggere la pelle ma come deve essere usato un solare?

 

Il prodotto va applicato in dose abbondante prima dell’esposizione al sole, preferibilmente non in spiaggia e si deve applicare il prodotto su tutte le parti esposte al sole, soprattutto labbra, naso e orecchie, senza dimenticare cuoio capelluto e nuca.

 

Ricorda di ripetere l’applicazione poiché l’efficacia diminuisce per via di sudorazione e bagno. E mi raccomando, buttate i solari che avete conservato dalla precedente stagione perché scadono dopo 12 mesi di solito.

VUOI CONOSCERE LA MIA OPINIONE SUI SOLARI ROUGJ?

Per me non può mancare la crema a protezione 50, che garantisce una protezione solare alta, grazie ad un sistema di preziosi filtri solari fotostabili UVA/UVB altamente efficaci. Non unge, si assorbe facilmente, non lascia macchie, grazie alla sua texture leggera e vellutata e contiene sostanze funzionali coadiuvanti l’azione idratante.

 

Per il corpo, dopo qualche giorno di esposizione al sole, uso la crema solare 30: i filtri impiegati, altamente fotostabili e performanti, garantiscono un’adeguata protezionecontro le radiazioni UVB e UVA. Non appena applicata la crema viene perfettamente assorbita, levigando e proteggendo la pelle del corpo e del viso. Giorno dopo giorno garantisce una luminosa abbronzatura preservando e rinforzando la vitalità e la giovinezza della pelle.

Inoltre, ricorda di idratare la pelle bevendo e usando i prodotti giusti, preferisci la doccia al bagno, non usare profumi con alcol ed evita l’aria condizionata.

Se non vuoi perdere tutte le novità Rougj, segui la mia pagina Facebook.

 

E voi, come vi esponete al sole e prolungate la vostra abbronzatura?

 

COME RESISTERE ALLE PROMOZIONI DEI PRODOTTI ROUGJ?

 

La mia opinione sui solari Rougj e Inci

opinioni solari Rougj inci

opinioni solari Rougj inci

 

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.