free time

Tutti pazzi per le Lego Disney Frozen II

By  | 

 

Una lunga e trepidante attesa.

In questi anni, io e le bambine abbiamo atteso con ansia l’uscita del sequel di Frozen. E naturalmente il 27 Novembre eravamo al cinema.

Peluche, bambole, costumi e… non potevano mancare i nuovi playset di Lego Frozen 2.

 

lego frozen amazon lego il castello di elsa e anna frozen

 

 

Il portagioie di Elsa e il personaggio di Olaf, sono due tra i playset più amati dai bambini.

Giulia e Chiara saranno super felici di ricevere sotto l’albero questi nuovi giochi firmati Lego.

Infinite ore di gioco magico e creativo, per ricreare le scene preferite del film.

Quando ero piccola, giocavo ore ed ore, era uno dei miei giochi preferiti e così oggi giocano le mie figlie. La magia dei Lego.

lego disney frozen lego disney frozen lego disney frozen

 

 

Hai visto il film Frozen 2? In un flashback ambientato prima degli eventi narrati nel primo film, il re di Arendelle racconta una storia alle sue piccole figlie, Elsa e Anna, secondo cui il nonno, il re Runeard, stabilì un trattato di pace con la tribù di Northuldra costruendo una diga nella loro terra natale, la foresta incantata. Tuttavia, per ragioni ignote, si verificò un combattimento, con conseguente morte di Runeard. E da qui, partono le avventure delle nostre eroine.

No spoiler, naturalmente.

Alla fine, le due sorelle si riuniscono e ricreano Olaf, Kristoff propone ad Anna di sposarlo, e lei accetta. Elsa spiega che lei e Anna sono ora il ponte tra le persone e gli elementi della natura. Anna, che si è comportata in maniera saggia, diventa la nuova regina di Arendelle mentre Elsa si stabilisce nella foresta incantata per tenere in equilibrio gli elementi, tornando comunque regolarmente ad Arendelle dalla sorella.

Un lieto fine insomma.

E Giulia e Chiara saranno felicissime di ricreare le scene del film, e di inventarne delle altre, con i loro nuovi Playset firmati Lego, regalo perfetto da trovare sotto l’albero.

 

lego il castello di elsa e anna frozen

 

 

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.