Kids fashion

Cosa conta davvero nella vita?

By  | 

Me lo chiedo spesso.

E alla mia “veneranda età” di 35 anni, sono sicura di aver trovato la risposta.

 

La ricerca spasmodica della felicità non porta alla felicità.

 

Perchè cosa conta per te davvero nella tua vita?

 

I soldi? L’amore? Entrambi?

 

Ogni mattina ti alzi con il solo obiettivo di raggiungere questi scopi e se non ci riesci ti senti triste?

Non sarebbe meglio accogliere gli eventi con atteggiamento positivo e guardare sempre avanti, vivendo i problemi e le sfide come opportunità di crescita, per preservare la tua salute e felicità?

 

Guardo le mie bambine, mio marito, i miei affetti e mi chiedo, infatti, perché non godermi la vita oggi ma perché dovrei vivere con ansia, stress o affanno la quotidianità. L’ho capito molto tempo fa e da allora la mia vita è migliorata.

 

Io sono felice, serena, nonostante tutto, nonostante i problemi che ognuno di noi, più o meno, ha.

 

Certo, non mancano momenti delicati ma non permetto loro di togliermi il sorriso, mai.

 

Lo devo alle mie figlie, lo devo a mio marito, ma soprattutto lo devo a me stessa e alla mia famiglia. 

 

Cosa conta davvero nella vita?

 

Voglio godere del risveglio delle mie figlie alle 6 del mattino, del latte versato da Chiara sulla tovaglia, del dentifricio sul bordo del lavandino di Giulia, degli zainetti pronti vicino alla porta di casa, dei sorrisi delle mie bambine al ritorno da scuola e dei loro abbracci e baci prima di dormire, del “qualsiasi cosa accada” ci vediamo a casa di mio marito. Voglio godere della mia vita.

Sono questi i momenti in cui sorrido e mi allontano da tutto.

La felicità per me è questa.

E la felicità è alla portata di tutti, perché esiste per tutti.

 

Basta NON cercarla.

 

Accontentarsi non vuol dire essere perdenti o infelici. 

 

Ma hai presente quelle amiche che hanno una famiglia perfetta, soldi, vacanze e tutto il resto ma ti dicono “Beata te”, si lamentano e sono profondamente infelici (o annoiate)?

Qualcosa non torna, non credi?

Non accontentarsi mai rende profondamente infelici. Ad un certo punto, dovrete dire STOP, sono felice così.

 

E noi genitori non dovremmo dimenticare che i nostri figli ci guardano sempre e che da piccoli imparano ad essere felici.

Non dobbiamo pretendere la perfezione dai nostri figli ma esaltarne le peculiarità. Non dobbiamo spingerli al successo ad ogni costo perchè l’infanzia è un periodo di apprendimento, ma anche di gioia e divertimento. Quando i genitori si concentrano più sui risultati che sullo sforzo, il bambino perde la motivazione e avrà paura del fallimento, facendo crollare l’autostima. Non corriamo, non abbiamo sempre fretta di arrivare.

Non voglio che le mie bambine siano perfette, ma che siano sempre sorridenti, solari e positive, felici di quello che vedono intorno a loro e della loro vita. Se si prende la vita con il sorriso, cosa si ha da perdere?!

“Ho sbagliato tante volte nella vita e chissà quante volte ancora sbaglierò, ma il tempo passa, scorre via e Per quanto assurda e complessa ci sembri la vita è perfetta, Siamo noi che dovremmo imparare a tenercela stretta”.

 

Perchè Cosa conta davvero nella vita?

 

COMPLETO ELSY 

STIVALI BAMBINA MELANIA

CERCHIETTO DEFILE GIEMME

 

elsy on line shop

abbigliamento bambina Elsy

elsy bimba

abbigliamento elsy ragazza

stivali bambina on line cerchietto bambina

stivali bambina

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.